27 February, 2012

Gattino

Occorrente:

- cotone bianco;
- lana rossa;
- filo di cotone blu;
- filo di cotone rosa;
- cotone o ovata;
- uncinetto n°3.

Procedimento:

Testa:
Fate 3~4 catenelle e chiudetele ad anello.

Utilizzando sempre il punto basso, accrescete il numero di punti ad ogni giro, fino a che non arriverete all’ampiezza massima che vorrete dare al musetto del gatto. (Io dovrei aver fatto, dal secondo giro dopo la chiusura dell’anello, due punti in ogni spazio per il primo giro, poi un punto in uno spazio e due nel successivo per il secondo e terzo giro. “Dovrei” perchè non ho segnato i punti mentre lo realizzavo..)

Arrivati a questo punto si inizia a scalare. Senza chiudere del tutto la sfera: scalate solo fino a quando arriverete all’ampiezza del collo. Fate due giri senza aumentare o diminuire punti. Avrete così creato il collo del micino! :)

Corpo:
Dovrete aumentare i punti, per l’inizio, solo da una parte: quella che poi diventerà il dorso dell’animale. Verso la metà potrete aumentare di qualche punto, non tantissimi, anche la parte della pancia, per poi riscalarli.

Riempite col cotone o l’ovatta e chiudete, cercando di renderlo il più piatto possibile.

Coda:
Per realizzarla, come ho fatto io, è necessario abbandonare per un poco l’uncinetto e rispolverare gli scoubidou. Tagliate due fili dal gomitolo che stavate usando per il corpo e realizzate uno scoubidou circolare lungo quanto la coda. Una volta terminato non tagliate i quattro fili, ma fateli passare tra gli spazi nella schiena del gatto. Un filo in ogni direzione. La coda risulterà così fissata.

Orecchie:
Punto basso, punto doppio, punto basso. In due spazi, quindi primo e secondo punto assieme.

Occhi, naso e foulard:
Utilizzando il filo blu fate gli occhi, con quello rosa il naso e con la lana rossa il foulard. ;)

Ecco a voi il micino completato!! :)
Carino no?

comments powered by Disqus