2 December, 2015

Qr Code

Ormai più di 20 anni fa, in Giappone, per tracciare componenti per automobili, la Denso Wave sviluppò il QR Code e, vista la capacità di contenere più dati dei codici a barre tradizionali, presto venne utilizzato anche in altre industrie. Quasi cinque anni dopo rilasciarono i codici sotto licenza libera e da allora iniziò la diffusione di queste piccole matrici: è possibile trovarle sui prodotti, sui volantini, sulle riviste.. etc. [Per approfondire vi rimando alla pagina relativa di wikipedia]. Siccome con l’uncinetto tunisino è possibile delineare nettamente i singoli punti ho pensato di provare a realizzare un QR Code rindirizzante al mio blog, sperando di poterlo poi leggere con il cellulare. Purtroppo, però, forse a causa dei quadratini non perfetti, così non accade.. :( Mi sono comunque divertita molto nell’uncinettare questo progetto nerd.

Qr code all'uncinetto

Kerook ❤

comments powered by Disqus