3 October, 2016

Libretti fatti a mano

Il primo libricino che creai risale all’infanzia: mi capitò uno foglio di carta da cucina in mano e giocherellandoci, dopo alcune pieghe, notai la somiglianza ad un libricino. Da quella osservazione partirono vari tentativi. Ogni volta si imparava qualcosa di nuovo: le dimensioni ottimali, dove bucare il foglio, come nascondere la rilegatura, come fissare il tutto lateralmente… Ero arrivata ad una versione che mi soddisfaceva abbastanza, ma poi, l’idea di inserirvi una copertina più resistente, mi ha spinto a sperimentare ancora. Qui sul blog, vi ho mostrato un’idea di riciclo creativo e un libricino risalente alla spedizione speciale di quasi un anno fa. In quell’occasione vi promisi un tutorial, ma purtroppo, per ora, posso solo rimandarvi al libricino nato dalle carte degli imballaggi.
Qui di seguito vi presento gli ultimi nati, perfetti per ospitare i pensieri, le note e le idee di qualsiasi istante.

libricino handmade
Interamente realizzati a mano, dal taglio della carta da pacchi, alla rilegatura. L’utilizzo delle varie stoffe esterne permette ad ogni libricino di avere la propria personalità.
libricino handmade
Vi piacciono?
libricino handmade

Kerook

comments powered by Disqus